Trasportatore a catena

  • Mod. GTAC

I TRASPORTATORI A CATENA sono adatti al trasporto di prodotti granulari e polverulenti in generale.
Le macchine possono essere fornite in versione verniciata, zincata a caldo o in acciaio inox.

Ogni macchina è costituita dai seguenti gruppi principali:
- una testata con gruppo di comando
- un piede di rinvio con sistema di tensione della catena
- una serie di casse intermedie
- accessori vari atti a regolare l’alimentazione e lo scarico.

Se le dimensioni lo consentono, la macchina viene fornita interamente montata, altrimenti vengono forniti i vari elementi premontati da assemblare sul posto mediante bulloneria.

TESTATA: La struttura di carpenteria della testata è realizzata in lamiera sagomata, irrigidita con piatti di rinforzo.
Oblò di grandi dimensioni posti su entrambe le fiancate, permettono di verificare l’ altezza del prodotto prima dello scarico.
L’uscita ha grandi dimensioni per assicurare lo scarico completo della macchina ed è dotata di un sistema di pulizia della catena per evitare il trascinamento del prodotto. Il sistema di controllo del troppo pieno è posto all’interno della testata. In caso di ingolfamento, il prodotto solleva una lama posizionata sopra lo scarico cui è collegata la camma di azionamento del micro-interruttore. In questo modo, oltre a rispettare i più rigorosi standard di sicurezza, in caso di ingolfamento, si evita la fuoriuscita di prodotto.

GRUPPO DI COMANDO: La trasmissione della potenza avviene grazie ad un motoriduttore che trasmette il moto alla corona di traino della catena. Il gruppo di comando può essere accoppiato direttamente all’albero oppure può essere dotato di trasmissione con catena e pignoni.

PIEDE: Il piede di rinvio è costituito da una robusta struttura di carpenteria. Il sistema di tensione della catena prevede due slitte collegate alla chiusura posteriore mediante due tenditori opportunamente dimensionati.

CASSE: Gli elementi intermedi possono essere di diverso tipo. Essi sono stati dimensionati per garantire, sulle portate nominali, un ampio margine di sicurezza. Le fiancate e il fondo sono realizzati in lamiera sagomata irrigidita da flange di accoppiamento. Per la pulizia del fondo sono montati sulle alette della catena dei raschietti in polietilene ad alta densità, con passo variabile in funzione del tipo di prodotto trasportato e/o delle esigenze specifiche del committente.
I vari tipi di cassa possono avere lunghezze diverse, normalmente multipli di 0,5 mt. fino ad un massimo di 3,0 mt.
CATENA: I trasportatori prevedono l’impiego sia di catena tranciata a maglie piegate sia di catena a maglie stampate.

ACCESSORI:

- tramogge di alimentazione
- serrande di scarico longitudinali e trasversali a cremagliera
- serrande di scarico longitudinali e trasversali con comando elettro-pneumatico
- sistemi di spazzolatura della catena da applicare sugli scarichi intermedi
- tazzine per il riciclaggio del prodotto da applicare sulle alette della catena
- tramogge di alimentazione con sistemi di dosaggio
- tramogge di scarico
- sistemi di controllo giri da applicare all’albero del piede
- cavalletti di sostegno o sospensione
Accessori speciali possono essere progettati e forniti su richiesta del committente per esigenze specifiche di installazione.

GTAC